sicp

Società italiana caviglia piede

XXXVII CONGRESSO NAZIONALE SICP

Evoluzione nel trattamento del piede piatto dell’adolescente e dell’adulto

22-23 settembre 2022
Udine

Date importanti

Carissimi amici e colleghi,

giovedì 22 e venerdì 23 settembre 2022 si terrà in Friuli il XXXVII° Congresso Nazionale della SICP. Teatro dell’evento sarà la città di Udine. Su suggerimento del Direttivo della nostra Società, abbiamo deciso di rivedere il classico format del Congresso che in questa edizione, si svilupperà su due sole giornate: il pomeriggio del giovedì e l’intera giornata del venerdì. Sarà trattato un unico argomento che come sapete è “Evoluzione nel trattamento del piede piatto dell’adolescente e dell’adulto”. Il tema scelto, ci permetterà di aggiornare la nostra monografia, essendo già stato trattato in passato, ma nelle edizioni più datate. Riteniamo inoltre che la gestione del piede piatto nell’adolescente, ma ancora di più nell’adulto, riservi tuttora degli aspetti controversi. Lo stesso trattamento chirurgico non sempre garantisce risultati in grado di soddisfare le nostre aspettative e quelle dei pazienti. Questo risulta vero soprattutto quando il tipo di trattamento non viene basato sulla scelta delle tecniche più adeguate che la letteratura ci propone, spesso eseguite in maniera congiunta. Nella prima parte di questo Congresso, inquadreremo dal punto di vista anatomico, biomeccanico e fisiopatologico il piede piatto. Nella seconda parte, cercheremo di condividere dei veri e propri algoritmi per l’inquadramento diagnostico, la gestione ed il trattamento di questa frequente patologia dell’adolescente e dell’adulto. Abbiamo volutamente riservato ampio spazio alle discussioni e alla presentazione dei casi clinici, per confrontare i nostri dubbi e le nostre esperienze e per guidare i colleghi più giovani e quelli che si stanno avvicinando a questa chirurgia, verso un approccio scientifico basato sulle evidenze cliniche. Certi che la voglia di rivederci dopo tantissimo tempo, sconfigga il brutto ricordo dei mesi passati a scrutarci attraverso un freddo monitor, vi aspettiamo numerosissimi a Udine e vi salutiamo caramente.

Antonio Volpe

Renato Gisonni

Araldo Causero

Patrocini